Commenta

Viadana, i ladri entrano
nella chiesa di San Paolo.
I carabinieri indagano

"Me ne sono accorto questa mattina - racconta M. B. - ma era da domenica scorsa che non ci entravo. All'interno la chiesa è spoglia a parte alcuni attrezzi di lavoro per degli scavi"

VIADANA – Furto con effrazione a Viadana, nella ex Chiesa di San Paolo, in via Garibaldi. La struttura, acquistata da un professionista viadanese, è stata visitata in una delle notti scorse dai ladri. I malviventi sono entrati dopo aver forzato la serratura.

“Me ne sono accorto questa mattina – racconta M. B. – ma era da domenica scorsa che non ci entravo. All’interno la chiesa è spoglia a parte alcuni attrezzi di lavoro per degli scavi che stiamo facendo nella cripta. C’era la mia bici Coppi che hanno rubato, per il resto non sembra mancare nient’altro. La chiesa è l’ex chiesa di San Paolo che ho da poco acquistato”.

“Questa mattina – conclude il professionista – sono andato nella chiesa per aprirla, più che altro lo faccio per le persone che ci passano davanti e possono leggere un po’ della sua storia che è poi anche la storia del nostro paese. Il portone però era divelto. Mi è rimasto solo un grande grande rammarico”.

Subito dopo essersi accorto dell’effrazione M.B. ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti per i rilievi di rito.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti