Ambiente
Commenta

Dalla Regione 200mila euro in più per lotta alle nutrie. Piloni (Pd): "Bene, ma non basta"

Positivo, invece, per il consigliere Pd il fatto che "la Commissione sostenga l’impegno verso il Governo per avere un supporto, analogamente a quanto fatto per il randagismo. Per alcune nostre province il problema è grave".

MILANO – Per il contenimento delle nutrie in assestamento di bilancio verranno messi ulteriori 200mila euro. Lo ha annunciato l’assessore regionale al Welfare Gallera in VIII Commissione Agricoltura, rispondendo a un’interpellanza sul tema, presentata dal Gruppo regionale del Pd, primo firmatario il capogruppo Matteo Piloni.

“Lo sforzo economico ci soddisfa in parte perché lo riteniamo insufficiente e per questo presenteremo, comunque, un nostro emendamento al bilancio – ha commentato Piloni –. Tuttavia, consideriamo l’impegno un passo avanti che non davamo per scontato e che raccoglie la nostra proposta avanzata qualche settimana fa e indirizzata all’assessore all’Agricoltura Rolfi“.

Nell’interpellanza il Pd chiedeva anche di conoscere gli ultimi dati del monitoraggio: “In realtà, l’assessore al Welfare ci ha parlato solo di interventi su 50mila nutrie nel 2016 e 85mila nel 2017 – prosegue Piloni –. Siamo preoccupati perché non ci sono dati aggiornati e non c’è un vero e proprio monitoraggio, senza il quale non ci pare si possano applicare misure efficaci. Quindi, risorse scarse e pochi dati rischiano davvero di inficiare qualsiasi intervento, in quanto non calibrato sul dato reale”.

Positivo, invece, per il consigliere Pd il fatto che “la Commissione sostenga l’impegno verso il Governo per avere un supporto, analogamente a quanto fatto per il randagismo. Per alcune nostre province il problema è grave, sia per l’agricoltura che per la popolazione. Bisogna assolutamente fare di più”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti