Commenta

Museo Diotti, torna il cinema
all'aperto in giardino con
la rassegna "Disequilibrio"

Il programma del cinema all'aperto inizierà mercoledì prossimo, 11 luglio, al Museo Diotti (Casalmaggiore, Via Formis 17 - ore 21:30) e durerà, per cinque mercoledì complessivi, fino all’8 agosto completo.

CASALMAGGIORE – Torna puntuale come ogni estate la rassegna del cinema all’aperto del Museo Diotti a Casalmaggiore. La struttura di via Formis, infatti, ospiterà la proiezione di una serie di pellicole sul tema del “Disequilibrio”. Cinque film pronti al folle volo, è il sottotitolo della rassegna ideata e curata da Emanuele Piseri.

Il programma del cinema all’aperto inizierà mercoledì prossimo, 11 luglio, al Museo Diotti (Casalmaggiore, Via Formis 17 – ore 21:30) e durerà, per cinque mercoledì complessivi, fino all’8 agosto completo. L’ingresso, comprensivo di biglietto per il museo, ha un costo di 3 euro (2.50 il ridotto per i minori di 25 anni e gli over 65), L’abbonamento alle cinque serate ha un costo di 12 euro (ridotto 10 euro). In caso di maltempo le proiezioni si terranno nello spazio interno del museo.

Questi i titoli in programma:
11 luglio: Veloce come il vento di Matteo Rovere
18 luglio: Paterson di Jim Jarmusch
25 luglio: Il segreto dei suoi occhi di Juan Josè Campanella (inserito in Stupor Mundi Argentina)
1 agosto: La mia vita da zucchina di Claude Barras
8 agosto: Manchester by the sea di Kenneth Lonergan.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti