Commenta

Prorogato per tutto
il 2019 il contributo
per la rottamazione

Chi rottamerà la propria auto a benzina di classe euro zero o uno, o a gasolio, fino alla classe euro 3, sia che acquisti un'auto di classe cinque o sei, meno inquinante, sia che non sostituisca il proprio veicolo avrà ancora diritto a un contributo regionale di 90 euro a copertura degli oneri di rottamazione.

MILANO _ Il contributo per la rottamazione dei veicoli più inquinanti sarà prorogato per tutto il 2019. Lo prevede un emendamento del Pd all’assestamento al bilancio regionale 2018 – 2020 approvato  in commissione Bilancio a Palazzo Pirelli. La modifica della legge prevede che chi rottamerà la propria auto a benzina di classe euro zero o uno, o a gasolio, fino alla classe euro 3, sia che acquisti un’auto di classe cinque o sei, meno inquinante, sia che non sostituisca il proprio veicolo avrà ancora diritto a un contributo di 90 euro a copertura degli oneri di rottamazione.

“La sostituzione dei mezzi più inquinanti- commenta il consigliere regionale del Pd, Matteo Piloni– va incentivata con decisione. Il primo passo da fare è confermare per almeno tutto il 2019 i contributi già in vigore. Vedremo ora se il nuovo Governo vorrà compiere scelte coraggiose nel senso del miglioramento della qualità dell’aria”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti