Commenta

Psg, presentata la nuova
stagione a Villa Medici:
novità anche dirigenziali

A salutare la nuova rosa sono stati il ds Maurizio Galli e il dirigente Matteo Malinverno, oltre ad altri componenti della dirigenza e ovviamente al tecnico Bozzetti. Illustrati alcuni cambiamenti importanti nella Juniores. FOTOGALLERY

SAN GIOVANNI IN CROCE – Si è presentato giovedì nel tardo pomeriggio a Villa Medici il nuovo Psg, che affronterà la riconquistata Prima categoria. L’occasione è stata ideale per presentate i nuovi acquisti che contribuiranno a rafforzare una rosa con molte conferme, dopo il grande campionato dello scorso anno, a cominciare dal tecnico Angelo Bozzetti. I nuovi acquisti sono il portiere Lorenzo Maifredi (1994), i difensori Luca Maglia (1992), Andrea Favalli (1991) e Soure Bangaly (1987), il mediano Matteo Veneroni (1988), reduce da un grande torneo con la Casalese, e gli attaccanti Christopher Gobbi (1998) e Jonata Bravo (1998). Da sottolineare anche l’inserimento in pianta stabile dei giovani classe 1998 Alessandro Tonghini, Fahad Ben Amor e Alex Camozzi (difensori), Federico Zerbini (centrocampista) e Thomas Marutti (attaccante).

A salutare la nuova rosa sono stati il ds Maurizio Galli e il dirigente Matteo Malinverno, oltre ad altri componenti della dirigenza e ovviamente al tecnico Bozzetti. Intanto, oltre che della prima squadra, si è parlato anche dalla Juniores. Se Mario Maglia, protagonista, insieme al suo staff, della prima storica promozione della Juniores al campionato regionale, è stato confermato alla guida, ecco che il fratello Giuseppe Maglia, sangiovannese doc e allenatore molto stimato, da un paio di anni impegnato con successo in altra società, ha accettato di condividere con lo stesso Mario questa nuovo sfida. Sono inoltre stati assegnati altri incarichi e ruoli: Vittorio Ceresini seguirà Allievi e Attilio Lazzari accompagnerà i Giovanissimi. Confermato Primo Brandi, mentre collaborerà come dirigente Danilo Balestreri.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti