Cronaca
Commenta2

Terribile incidente in viale Europa sotto la pioggia: tre morti, due sul colpo

Le vittime sono il 72enne Giovanni Schiroli di Martignana di Po, a bordo della Opel Corsa, il 30enne di Cicognara Antonio Muto alla guida della BMW, il 43enne residente in Romania ma in questi giorni di stanza a Cicognara (era il fratello della compagna di Muto) Ion Catalon.

VIADANA – Difficile ricostruire la dinamica dell’incidente che oggi, poco dopo le 15.30 in via Europa, sul lungo rettilineo che unisce Cicognara a Viadana, ha spezzato tre vite. Due di Cicognara, una di Rivarolo Mantovano. Difficile anche per la municipale. Due le auto coinvolte, una Opel Corsa sulla quale viaggiava un uomo residente a Rivarolo Mantovano che viaggiava verso Viadana e una BMW 525D sulla quale viaggiavano due uomini residenti a Cicognara.

Lo schianto è stato terribile: l’Opel Corsa è andata per metà completamente distrutta non lasciando scampo all’autista, morto sul colpo. La BMW (da qui la difficoltà nella ricostruzione del sinistro, ha preso il colpo da davanti su un fianco) semidistrutta si è posata su un lato della strada. Uno dei due uomini a bordo è morto sul colpo, l’altro era ancora in vita quando sono arrivati i soccorsi. Allertato anche l’Elisoccorso che giunto da Parma in brevissimo tempo e nonostante il temporale, è ripartito senza trasportare nessuno. L’unico ferito gravissimo infatti è deceduto mentre i sanitari stavano tentando di portarlo via dall’abitacolo della propria vettura.

Sul posto per i rilievi la Polizia Municipale di Viadana e la Croce Verde di Viadana per i soccorsi, rivelatisi poi inutili. Presente anche un’automedica ed i Vigili del Fuoco di Viadana. La strada è rimasta bloccata e lo è tutt’ora. Una chiazza di carburante ed olio sull’asfalto infatti la rendeva viscida. I corpi, dopo il nulla osta della Procura di Mantova, sono stati trasportati dall’impresa Roffia.

Mentre scriviamo sono in corso le informative ai familiari dei deceduti, per questo motivo – e sino all’assoluta sicurezza che tutti i familiari siano stati avvertiti – non daremo né nome né età dei deceduti. Attorno alle 22 il nulla osta: le vittime sono il 72enne Giovanni Schiroli di Martignana di Po, a bordo della Opel Corsa, il 30enne di Cicognara Antonio Muto alla guida della BMW, il 43enne residente in Romania ma in questi giorni di stanza a Cicognara (era il fratello della compagna di Muto) Ion Catalon, che era sul sedile passeggero della BMW. A memoria degli anziani che abitano fronte provinciale, è l’incidente automobilistico più grave che sia mai successo in quel tratto di strada. Un lungo rettilineo reso viscido dalla pioggia.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti