Cucina e Gastronomia
Commenta

Gli agnolotti di Nadia Santini? Il miglior piatto al mondo, parola di Gordon Ramsay

La dichiarazione d'amore per gli agnolotti di Nadia Santini fa parte di una lunga intervista rilasciata dal cuoco inglese (che è spesso in vacanza in Italia) alla Rivista 'Identità Golose'

RUNATE – Il piatto preferito di Gordon Ramsay, a livello mondiale? “Non lo dico perché siamo in Italia, ma perché è vero: gli agnolotti di Nadia Santini Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio mi hanno lasciato un ricordo forte”.

Il cuoco inglese, tra i più conosciuti e ‘premiati’ al mondo, noto per le numerose trasmissioni televisive che lo hanno visto e lo vedono protagonista premia un piatto della tradizione contadina magistralmente preparato dal locale di Runate, apprezzato a livello nazionale e mondiale.

La dichiarazione d’amore per gli agnolotti di Nadia Santini fa parte di una lunga intervista rilasciata dal cuoco inglese (che è spesso in vacanza in Italia) alla Rivista ‘Identità Golose’. Ramsay loda tra le altre cose le materie prime della cucina italiana ed il fatto che in Italia non si butti mai via nulla.

Un bel riconoscimento per un locale davvero unico, tra i migliori, e probabilmente il migliore d’Italia.

Nazzareno Condina

 

© Riproduzione riservata
Commenti