Ultim'ora
Commenta

Recuperata la bici rubata, la
gente cerca di organizzarsi:
quando facebook funziona

Qualche tempo fa vittima del furto è stato il consigliere comunale Calogero Tascarella. La sua bici era legata a quella della moglie. Una bici bella, più vecchia quella della consorte

CASALMAGGIORE – La bicicletta portata via due sere fa in stazione è stata recuperata. Fatta ritrovare, con un messaggio, in via Bixio. Ma il problema resta, ed è un problema serio. La chiamano microcriminalità, spesso sono biciclette: nei supermercati come alle scuole, alla stazione come dopo ogni spettacolo.

Qualche tempo fa vittima del furto è stato il consigliere comunale Calogero Tascarella. La sua bici era legata a quella della moglie. Una bici bella, più vecchia quella della consorte. I ladri hanno rotto il lucchetto e portato via la sua lasciando proprio quella della moglie, di minor valore. Anche se non è sempre il valore a far gola ai ladri.

Per un problema che si risolve, uno che resta. Anche se la gente cerca di organizzarsi. “A proposito dei ladri di bici che imperversano a Casalmaggiore – si legge su FB – cerchiamo di darci tutti una mano con le segnalazioni. Grazie a chi segnalerà. Chiedo a tutti: qualcuno ha visto per caso una bici come quella che descrivo sotto? È stata rubata domenica 19 agosto verso le ore 12/12.30 a mio fratello sotto la casa di nostra madre, lungo viale stazione”.

Segue la descrizione della bici: “Bici da donna, grigia metallizzata con cestino nero un po rovinato, marca King, senza fanale posteriore. Reca una protezionea spirale in plastica nera in basso al tubo dove ci sono i pedali. La sella è in plastica nera ruvida per l’uso, ha il cambio a manopola sul manubrio e leve dei freni color violetto. Grazie ancora. Fermiamo questi ladri!”.

C’è chi propone un gruppo facebook, chi consiglia comunque di non abbandonare i ‘canali istituzionali’. Si cerca in ogni modo di organizzarsi. In fondo va bene tutto, e tutto può essere utile. Anche una segnalazione su facebook. La bici rubata due giorni fa è stata recuperata, tante altre non lo saranno. Ma val la pena provarci. Non sempre può andare bene… ai ladri.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti