Ultim'ora
Commenta

Museo del Bijou: omaggio a
Kenneth Jay Lane. Inaugura
sabato "Brillanti illusioni"

Centinaia i bijoux messi a disposizione dalla associazione culturale Passato e Futuro di cui è presidente Maria Teresa Cannizzaro che si occupa da anni di studiare e valorizzare la storia della bigiotteria americana

CASALMAGGIORE – A poco più di un anno dalla sua scomparsa, Kenneth Jay Lane (22 Aprile 1932 – 20 Luglio 2017) viene celebrato per la prima volta in Italia dal Museo del Bijou di Casalmaggiore con una mostra antologica “alfabetica” curata da una delle più apprezzate esperte di bigiotteria americana, la prof. Maria Teresa Cannizzaro, in collaborazione con la dr.ssa Fiorella Operto. Il genio del costumejeweleryUSA, che a Providence (Rhode Island) ha mosso i primi passi verso una folgorante carriera che lo ha reso una icona di stile in tutto il mondo, trova un degno riconoscimento nelle vetrine della Sala Zaffanella in una mostra che esalta le sue creazioni bigiottiere più originali e strabilianti, ripercorrendone soggetti, tendenze, linee e successi. L’esposizione sarà inaugurata sabato 22 settembre alle 17 con defilé di abiti e monili d’epoca e sarà visitabile sino al 4 novembre. Sono centinaia i bijoux di Kenneth Jay Lane che possono essere ammirati in mostra, messi a disposizione dalla associazione culturale Passato e Futuro di cui è presidente Maria Teresa Cannizzaro e che si occupa da anni di studiare e valorizzare la storia della bigiotteria americana, dalle sue origini (a Providence) così legate all’emigrazione dall’Italia, all’attuale collezionismo, organizzando conferenze, mostre, incontri fra l’Italia e New York, promuovendo ricerche e pubblicando articoli e libri. Grazie alla competenza dei suoi membri, questa mostra vuole fornire una approfondita conoscenza di Kenneth Jay Lane, attraverso un percorso fra alcune delle sue più iconiche creazioni, spille, collane, anelli e orecchini di straordinaria bellezza e lucentezza, dai colori e dai soggetti più disparati, dagli animali esotici alle mille sfumature dei fiori, dal corallo allo stile Deco, dal classicismo all’etnico, dalla piccola tartaruga all’esuberante ranocchia. Il catalogo “Brillanti illusioni”, di Maria Teresa Cannizzaro, Ediz. Ass. Passato e Futuro, è in vendita a 18 euro. Durante il periodo della mostra sarà possibile acquistare i bijoux di KJL presso il negozio “Glamour” in piazza Garibaldi 29 a Casalmaggiore: i proventi saranno devoluti alla associazione Il sorriso di Mietta Onlus. Venerdì 12 ottobre, è in programma alle 21 “Brillanti illusioni: il talento degli italiani”, conferenza di Maria Teresa Cannizzaro e Asta silenziosa di bijoux di Kenneth Jay Lane.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti