Cronaca
Commenta

Ubriaco, dà in escandescenze in un bar di Cogozzo e si ferisce da solo: denunciato

L’intervento dei carabinieri ha riportato la calma e il giovane è stato trasportato all’ospedale di Casalmaggiore, anche per le ferite ad una mano che si era causato da solo con i cocci di una bottiglia.

COGOZZO (VIADANA) -Nel corso della notte tra domenica e lunedì è stato effettuato un massiccio servizio coordinato di controllo del territorio da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Viadana, coordinati dal Capitano Gabriele Schiaffini. In particolare sono stati controllati due night club della zona, uno nel comune di Ospitaletto di Marcaria, l’altro a Castellucchio.

Inoltre durante i controlli un giovane di 30 anni, J.B. nato in Brasile ma residente a Martignana Po, è stato sanzionato amministrativamente per ubriachezza. Infatti i militari sono intervenuti all’esterno del bar “New York” di Cogozzo dove il giovane si trovava in uno stato eccessivamente aggressivo e dove l’equipaggio del 118 stava cercando di calmarlo, senza riuscirci, per trasportarlo all’ospedale. L’intervento dei carabinieri ha riportato la calma e il giovane è stato trasportato all’ospedale di Casalmaggiore, anche per le ferite ad una mano che si era causato da solo con i cocci di una bottiglia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti