Commenta

Spargimento liquami, aria
irrespirabile: a Gussola un
cittadino segnala ai vigili

Non so che tipo di materiale sia. So solo che l'odore che deriva dallo spargimento è irrespirabile e penetra persino dentro ai muri di casa. Mi chiedo se ci siano permessi
GUSSOLA – Aria irrespirabile, l’odore che penetra nelle case, anche tenendo porte e finestre chiuse. Ennesima denuncia, inoltrata alla Polizia Municipale di Gussola, per fare luce sullo spargimento di liquame nella campagna. “L’ennesimo spargimento di fanghi – spiega U.G., che ha segnalato la cosa ai vigili – e non so che tipo di materiale sia. So solo che l’odore che deriva dallo spargimento è irrespirabile e penetra persino dentro ai muri di casa. Mi chiedo se ci siano permessi per questo tipo di sostanze. Come cittadino ho segnalato ai vigili la questione”.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti