Commenta

Oglio Po, grazie al dottor
Gualdi: "Voglio partorire
qui! Dove ci si sente a casa"

Ora posso solo dire che dopo anni di sofferenza sto bene e a marzo arriverà il mio primo figlio che vorrei tanto dare alla luce in questo reparto!

VICOMOSCANO – Altra testimonianza a favore dell’Oglio Po. E’ di una nostra lettrice che si firma, ma chiede di restare anonima. “Da anni – ci scrive – purtroppo soffro di un disturbo chiamato coliche intestinali. Ho fatto visite, esami, cure, diete ma nulla è servito a farmi star meglio. Finché un giorno ho deciso di prenotare una visita ginecologica in Oglio po non sapendo a quale ginecologo mi avrebbero affidato. Tutto ciò non mi spaventava perché dentro di me avevo la sensazione che avrei trovato una persona all’altezza di capire e cercare di risolvere i miei problemi. Ed ecco cosi è stato! Mi sono trovata il dottor Gualdi. Una persona straordinaria in grado di sapermi ascoltare, riflettere, dire il proprio pensiero senza costringermi a fare un qualcosa, impegnato soprattutto a cercare di farmi star meglio. Nonostante non fosse il suo ramo il mio problema è riuscito a farmi sollievo. Chi invece con tanti esami non è mai riuscito! È stato in grado di farmi cambia umore quando i miei occhi si riempivano di lacrime, quando ormai nella mia testa c’era solo rassegnazione. Ora posso solo dire che dopo anni di sofferenza sto bene e a marzo arriverà il mio primo figlio che vorrei tanto dare alla luce in questo reparto! Mi sento di ringraziare con il cuore in mano Mattia per tutto quello che sta facendo per me, per la sua disponibilità e la sua pazienza. Io dico NO alla chiusura del punto nascita Oglio po! Varchi quella porta e ti senti a casa, ti senti parte di loro! Grazie!”

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti