Ultim'ora
Commenta

Il casalese Devid Lena
si laurea Campione
Europeo Kata in Bulgaria

Lena ha vinto tutti gli incontri per 5 a 0, guadagnando il prestigioso titolo di Campione Europeo 2018 Kata. Sicuramente una gara di alto livello viste le buone prove degli atleti turchi in netta ascesa, dei bulgari e degli ucraini. FOTOGALLERY

Il bravissimo Devid Lena dello Shotokan Karate Do era impegnato a Varna (Bulgaria) nel “10° Campionato Europeo Shotokan 2018, organizzato dalla World Shotokan Federation, nella Categoria Senior maschile, dove ha sbaragliato vincendo tutti gli incontri per 5 a 0, guadagnando il prestigioso titolo di Campione Europeo 2018 Kata. Sicuramente una gara di alto livello viste le buone prove degli atleti turchi in netta ascesa, dei bulgari e degli ucraini.

Intanto sabato 27 ottobre il Team agonisti del Team Shotokan Karate Do capitanato dal M° Claudio Lena ha partecipato all’11° Open di San Marino di Karate 2018, manifestazione agonistica cui erano presenti 6 Nazioni e 71 Associazioni Sportive. Ottime le prestazioni di Fava Noemi che nella Categoria Cadette femminile kata sale sul 3° gradino del podio dopo 4 splendide prove; bene anche Bazzani Paola che nella stessa Categoria si ferma ai piedi del podio per un 3 a 2 veramente alla pari; buoni riscontri anche nella Categoria Under 21 maschile kata, dove Bazzani Davide conclude al  5° posto seguito da Singh Amit al 7° posto, una giornata davvero speciale, con ben 3 atleti su 4 impegnati nella finale per il podio.

Ma è la domenica 28 ottobre a regalare grandi soddisfazioni , la mattinata a San Marino regala ben 8 medaglie ai quattro giovanissimi presenti: Belluti Gianluca 3° Kata, Artemciuc Denis 2° Kata e 2° Percorso, Rovina Lisa 1° kata e 1° Percorso, Lazzari Siria 1° Percorso, 1° Palloncino e 2° kata e il pomeriggio con le Categorie agonisti cinture colorate, è un tripudio di primi e secondi posti: Tosi Lorenzo 1° kata, Arisi Noemi 2° kata, Mazzini Simone 2° kata, Afloarei Vidu Nicolas 1° kata, Busi Martina 1° kata, Popa Sara 1° kata, Popa Daniel 2° kata e Mazzini Ivan 1° kata. Una trasferta che conferma ancora una volta il team gialloblu ai vertici, con un 2° posto in Classifica Generale, 1° posto Classifica kata, 3° posto classifica Percorso, 4° Classifica kata giovanile e 8° posto Classifica Palloncino, su ben 27 Associazioni Sportive provenienti da 6 Regioni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti