Un commento

Bozzolo, la novità per
la raccolta del verde spiegata
in sala civica. Bene la differenziata

Nel corso della serata è stato ricordato il compaesano Stefano Sanfelici, operatore ecologico, che poco tempo fa ha perso la vita durante il servizio nelle prime ore del giorno.
Nella foto Torchio e Menghini

BOZZOLO – Buona partecipazione in sala civica di piazza Europa a Bozzolo per la serata con il dott. Marco Menghini di Mantova Ambiente sulla nuova organizzazione del servizio rifiuti e sulla distribuzione alle famiglie del primo contenitore gratuito da 240 litri, a cui si potranno aggiungere fino a 5 fascine, per la raccolta del verde a costo zero. Gli utenti che avranno quantitativi più elevati potranno conferire gratuitamente al centro di raccolta.

Bozzolo, è stato rivelato, ha superato l’83,7% della raccolta differenziata pari a circa kg. 1,5 pro capite (dato significativo ma che può essere migliorato) e, con molti altri Comuni, risponde alla nuova normativa nazionale sulla salute e sulla riduzione dei carichi in capo ai lavoratori. Nel corso della serata è stato ricordato il compaesano Stefano Sanfelici, operatore ecologico, che poco tempo fa ha perso la vita durante il servizio nelle prime ore del giorno.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Enrico Lazzari

    Speriamo che la casalasca servizi adotti al più presto questo sistema intelligente e funzionale per la raccolta del verde,anzichè come spesso avviene occuparsi di cose meno importanti.