Commenta

Panguaneta alla prima
edizione del World Forum
On Urban Forests di Mantova

L'azienda (leader nella produzione di pannelli di compensato, con sede a Sabbioneta) è partner del progetto curato da Openfabric per le installazioni "Into the forest" di Piazza Erbe e Piazza Mantegna

SABBIONETA – Panguaneta partecipa alla prima edizione del World Forum On Urban Forests, che si tiene a Mantova dal 28 novembre al 1 dicembre 2018.

L’azienda (leader nella produzione di pannelli di compensato, con sede a Sabbioneta) è partner del progetto curato da Openfabric per le installazioni “Into the forest” di Piazza Erbe e Piazza Mantegna, che faranno da cornice al Forum e resteranno poi in città durante le festività natalizie.

Due vasche, realizzate in esclusiva da Panguaneta, conterranno tipologie di piante differenti per ricreare nuove “foreste urbane” in confronto e dialogo tra loro. Le foreste nella loro pluralità diventano quindi nuove possibilità progettuali per le città contemporanee. Verranno esposte in particolare due tipologie opposte: in Piazza Mantegna un bosco planiziale di piante autoctone, in piazza Erbe una foresta di mare con specie sempreverdi.

“Abbiamo aderito a questo progetto per dare il nostro contributo a un grande evento di portata internazionale che viene orgogliosamente ospitato dal nostro territorio – spiega Miriam Tenca, AD Panguaneta. Condividiamo la mission del Forum, che si propone quale luogo qualificato per discutere di possibili collaborazioni a lungo termine sullo sviluppo di strategie forestali urbane e l’identificazione di soluzioni basate sulla natura verso un futuro più verde, più sano e più felice. La nostra azienda porta avanti da anni questa attenzione a 360 gradi e l’occasione del Forum e dell’installazione “Into the Forest” ci è sembrata perfetta per dare forma al nostro impegno con un progetto ospitato in due delle piazze più belle di Mantova, capace di parlare al grande pubblico e di creare dibattito sulla possibilità di un futuro realmente sostenibile per le nostre città”.

Il Forum riunirà a Mantova i rappresentanti di governi nazionali e locali, istituti di ricerca e accademici, organizzazioni non governative (ONG), urbanisti, forestali urbani, arboricoltori, architetti paesaggisti e designer provenienti da tutto il mondo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti