Commenta

Gruppo Storti, cena con tutte
le aziende e premi speciali
per i migliori autotrasportatori

Un modo dunque anche per responsabilizzare maggiormente le varie maestranze. Il premio viene devoluto da alcuni anni, infatti, e dimostra così l’attenzione dell’azienda alla sicurezza e al rispetto delle regole.

TORRE DE’ PICENARDI – Non soltanto una cena aziendale, ma un momento per dirsi vicendevolmente grazie e premiare i dipendenti più meritevoli. Si è tenuta nei giorni scorsi presso l’agriturismo Cascina Fortuna la cena del Gruppo Storti in vista della fine dell’anno 2018: un momento al quale hanno partecipato le maestranze di quattro aziende del gruppo. In totale ben 280 dei 400 dipendenti (numero importante che rende l’idea anche degli investimenti del gruppo) hanno preso parte alla convivale organizzata dalla Trasporti Pesanti, capostipite del gruppo.

Sono stati premiati, nel complesso, 12 autisti, ovvero i primi tre classificati di quattro diverse discipline: pulizia del proprio mezzo, capacità di perfezionamento dello stile di guida, miglior risparmio di gasolio e, infine – dato più significativo di tutti – rispetto dei tempi di guida, riposo e codice della strada. Un modo dunque per responsabilizzare maggiormente le varie maestranze. Il premio viene devoluto da alcuni anni, infatti, e dimostra così l’attenzione dell’azienda alla sicurezza e al rispetto delle regole.

La proprietà ha dichiarato, vista la positiva reazione delle maestranze, che estenderà il sistema premiante ormai collaudato a tutti i settori dell’azienda e così pure a tutte le aziende del Gruppo Storti, che per la prima volta si sono unite nella conviviale in un clima cordiale e festoso.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti