Commenta

San Martino, dal 1° gennaio
cambia la raccolta rifiuti:
le novità presentate giovedì

L’incontro inizierà alle 20.45 e spiegherà come cambia il servizio dopo che il comune ha deciso di affidarlo a Mantova Ambiente (come anche i comuni vicini di Marcaria e Bozzolo): la stessa società sarà presente con i tecnici.

SAN MARTINO DALL’ARGINE – Importante incontro informativo questa sera, giovedì, a San Martino dall’Argine, presso il Centro Anziani di via Carrobbio 3. Dal 1° gennaio infatti cambierà la modalità di fatturazione dei rifiuti e soprattutto la raccolta di sfalci e potature. L’incontro inizierà alle 20.45 e spiegherà come cambia il servizio dopo che il comune ha deciso di affidarlo a Mantova Ambiente (come anche i comuni vicini di Marcaria e Bozzolo): la stessa società sarà presente con i tecnici.

L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza e si parlerà del passaggio dalla tassa alla tariffa puntuale, della nuova modalità di conferimento di sfalci e potature con bidone carrellato da 240 litri e dei risultati ottenuti nella raccolta differenziata porta a porta. “La nuova fatturazione verrà gestita da Mantova Ambiente – spiega Alessio Renoldi, sindaco di San Martino dall’Argine – perché per il comune è diventato troppo dispendioso e complicato seguire tutto. In più vi sarà un nuovo bidone del verde per andare incontro alle esigenze degli addetti alla raccolta: il bidone sarà fornito gratuitamente alle famiglie ma resteranno comunque in area artigianale i tradizionali cassoni per chi ha molto verde da smaltire”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti