Commenta

Sorpresa per i bimbi del nido
e della scuola di Canneto:
è arrivato Babbo Natale

Il prossimo evento in calendario sarà il falò della notte della Vigilia: a partire dalle ore 22.30 cortei di cittadini con fiaccole e gruppi musicali, al suono dell’amata “Pastorella Cannetese”, giungeranno in Piazza Gramsci.

CANNETO SULL’OGLIO – Babbo Natale anche quest’anno ha portato i propri auguri ai bambini dell’Asilo Nido Comunale “La Cicogna” e ai bambini della Scuola Statale dell’Infanzia. Martedì mattina il Babbo barbuto, con il tradizionale abito rosso delle feste e il sacco contenente doni e dolcetti ha fatto la propria apparizione nelle classi dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia portando festa e ilarità tra i più piccoli.
Dopo l’iniziale sorpresa i piccoli si sono lasciati coinvolgere dal clima festoso riservando grandi sorrisi e calorosi saluti a Babbo Natale.

Il saluto di Babbo Natale ai bambini dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia è solo una delle tante tradizioni natalizie che l’Amministrazione Comunale di Canneto sull’Oglio e i vari gruppi di volontari locali coltivano da anni. Il prossimo evento in calendario sarà il falò della notte della Vigilia: a partire dalle ore 22.30 cortei di cittadini con fiaccole e gruppi musicali, al suono dell’amata “Pastorella Cannetese”, giungeranno in Piazza Gramsci, dove dalle ore 23.00 arderà il grande falò organizzato dal Comune in collaborazione con tutta la Comunità Cannetese. La notte di Natale proseguirà con la messa di mezzanotte nella Chiesa Parrocchiale e musiche e canti che risuoneranno nelle vie del paese fino a notte fonda.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti