Commenta

Sabato pomeriggio in Santo
Stefano a Casalmaggiore, il
Cristo ritrovato di Luigi Briselli

Oltre alle pregevoli fotografie di Briselli, il volume contiene un testo storico-critico della prof.ssa Laura Cavazzini, docente di Storia dell'arte medievale presso l'Università di Trento, già intervenuta su questo tema.

CASALMAGGIORE – Sabato 22 dicembre alle ore 15,30 verrà presentato, nella chiesa di San Francesco di Casalmaggiore (Via Cavour), il nuovo libro fotografico di Luigi Briselli Il Cristo ritrovato, dedicato alla scultura in marmo di Jacopino da Tradate conservata nella chiesa stessa. Oltre alle pregevoli fotografie di Briselli, il volume contiene un testo storico-critico della prof.ssa Laura Cavazzini, docente di Storia dell’arte medievale presso l’Università di Trento, già intervenuta su questo tema presso il Museo Diotti nell’ottobre scorso. Seguirà una visita alla mostra fotografica allestita nella sede  della Pro Loco in piazza Garibaldi.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti