Commenta

Rivarolo del Re in lutto: si è
spento Roberto Ghisellini dopo
una lunga lotta contro la Sla

I funerali di Ghisellini, a cura delle Onoranze Funebri Roffia, saranno celebrati mercoledì 26 dicembre alle ore 14.30 partendo dall’abitazione di via Aporti 33 per la chiesa parrocchiale, dopo di che la salma sarà tumulata al locale cimitero.

RIVAROLO DEL RE – E’ una Vigilia di Natale triste per la comunità di Rivarolo del Re. Si è spento infatti, a soli 57 anni, Roberto Ghisellini, molto noto proprio nel comune casalasco per avere esercitato il mestiere di farmacista, che gli permetteva di entrare in contatto con molte persone e di distinguersi per la grande professionalità. Roberto da una decina di anni si era ammalato di Sla, tremenda malattia che non gli ha lasciato scampo.

A darne il triste annuncio sono gli amici e tutti coloro che lo conoscevano, come recita il manifesto funebre: i funerali di Ghisellini, a cura delle Onoranze Funebri Roffia, saranno celebrati mercoledì 26 dicembre alle ore 14.30 partendo dall’abitazione di via Aporti 33 per la chiesa parrocchiale, dopo di che la salma sarà tumulata al locale cimitero. Martedì 25 alle ore 20 sarà invece recitato il Santo Rosario presso l’abitazione. Un particolare ringraziamento va alle signore Maria e Raia per l’assistenza, al dottor Giuseppe Manara, al dottor Luigi Borghesi, a Cristina Roffia, Pierluigi Schiroli e tutti gli operatori del Csap di Casalmaggiore. L’invito è a devolvere eventuali offerte alla parrocchia di Rivarolo del Re e all’Aisla.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti