Commenta

Rugby Viadana, il campionato
riparte da Verona: la Befana
porterà punti buoni?

"A Verona iniziamo l’anno con una sfida estremamente importante - spiega il tecnico giallonero Filippo Frati - . La squadra ora sotto la guida di Grant Doorey ha mostrato consistenti segnali positivi".

VIADANA – Primo turno di campionato del 2019 per il Rugby Viadana 1970, impegnato in trasferta al Payanini Center nell’undicesima giornata di Top 12 contro il Verona Rugby (domenica 6 gennaio, ore 15). A dirigere l’incontro sarà Gnecchi di Brescia coadiuvato dai giudici di linea Chirnoaga (Roma), Pennè (Milano) e dal quarto uomo Rebuschi.

“A Verona iniziamo l’anno con una sfida estremamente importante – spiega il tecnico giallonero Filippo Frati – . La squadra ora sotto la guida di Grant Doorey ha mostrato consistenti segnali positivi, vincendo subito con il Valsugana e dimostrando, successivamente al Battaglini, carattere per oltre 50 minuti. E’ una squadra che sta crescendo, con all’interno giocatori di esperienza in grado di cambiare le sorti di una partita. Noi dal canto nostro dobbiamo recuperare assolutamente posizioni in classifica e nonostante l’importante emergenza nel reparto dei trequarti, siamo consapevoli del nostro potenziale e determinati nel mostrarlo”.

Questa la formazione del Rugby Viadana 1970 annunciata per la sfida di sabato: Apperley, Giovannini, Menon, Pavan, Spinelli, Ormson ©, Bacchi, Tupou, Ferrarini, Moreschi, Chiappini, Devodier, Garfagnoli, Silva, Balboni.
A disposizione: Ribaldi, Breglia, Brandolini, Gelati, Wagenpfeil, Gregorio, Di Marco, Ghigo
Non disponibili per infortunio: Amadasi, Bronzini, Denti And., Guillemain, Manganiello, Ruffolo, Tizzi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti