Commenta

Manomette il contatore per non
pagare il gas, denunciato
disoccupato residente a Marcaria

aveva manomesso mediante l’applicazione di un morsetto metallico il misuratore di distribuzione del gas metano installato presso la propria abitazione, impedendo la rotazione dei dischetti di visualizzazione e quindi la misurazione del consumo

MARCARIA – Un uomo di 55 anni è stato denunciato a piede libero per furto aggravato dai Carabinieri della Stazione di Marcaria comandata dal Maresciallo Capo Mauro Fiorita.
Infatti i militari hanno scoperto che A.M., classe 1964 nato a Castellamare di Stabia (Na) ma residente a Marcaria, disoccupato, aveva manomesso mediante l’applicazione di un morsetto metallico il misuratore di distribuzione del gas metano installato presso la propria abitazione, impedendo la rotazione dei dischetti di visualizzazione e quindi la misurazione del consumo, cagionando all’azienda erogatrice un danno di circa 3 mila euro. Così l’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria per furto aggravato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti