Commenta

Nutria, in provincia di Mantova
crescono le catture. Viadana
al terzo posto provinciale

I dati sono stati illustrati venerdì mattina a Palazzo di Bagno nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente della Provincia Beniamino Morselli e il consigliere delegato alla vigilanza ittico venatoria Matteo Biancardi.

MANTOVA – Aumenta ancora il numero di nutrie catturate e smaltite nei comuni del mantovano: nel 2018 sono state 41.497: di queste circa l’80% viene catturato con le gabbie che si conferma il sistema più efficace per il contenimento della specie. In crescita anche i comuni che partecipano alle catture passati dai 28 del 2016 ai 42 dello scorso anno.

I dati sono stati illustrati venerdì mattina a Palazzo di Bagno nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente della Provincia Beniamino Morselli e il consigliere delegato alla vigilanza ittico venatoria Matteo Biancardi. “I risultati sono incoraggianti e significativi e dimostrano la sensibilità delle amministrazioni locali verso un problema di grande rilievo per il nostro territorio – ha spiegato il presidente Morselli -. I danni provocati dalle nutrie all’agricoltura e agli argini sono sotto gli occhi di tutti. Siamo ancora lontani dal poter attuare il piano complessivo per l’eradicazione della specie nel nostro territorio ma passi importanti sono stati fatti. Proprio in questi giorni Regione Lombardia ci ha riconosciuto una seconda trance di contributi”.

STATO DEL PIANO REGIONALE E PROVINCIALE
In vacanza del nuovo Piano Regionale, Regione Lombardia ha approvato con DGR 165/2018 il Programma annuale 2018 del Piano Regionale 2018/2020 prevedendo che le Province adeguino il proprio piano alle nuove Linee Guida Regionali. Tra le novità, i finanziamenti saranno distribuiti alle Province in relazione al numero di capi abbattuti e smaltiti e questo correttivo ha permesso di raddoppiare il finanziamento alla Provincia di Mantova. La Provincia ha adottato con Decreto Presidenziale del 02/07/2018, alcune modifiche al Piano in adeguamento alle nuove Linee Guida Regionali:
– definizione della vigenza del piano 2018 / 2020,
– precisazioni in merito alle modalità di intervento,
– precisazioni in merito alle competenze di Provincia e dei Comuni nella gestione degli
operatori volontari,
– aggiornamento e dettaglio del budget di spesa previsto per eradicare la nutria in
Provincia di Mantova.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti