Commenta

Rugby, Viadana
dà l'assalto ai Campioni
in carica sul campo di Padova

"Andremo a Padova con la voglia di dare consistenza sia alla prestazione che al risultato ottenuto domenica scorsa contro la Lazio - spiega il tecnico del Viadana Filippo Frati - consapevoli che sarà una partita difficilissima".
Foto Pontiroli

PADOVA – Quattordicesima giornata di Top12, trasferta per il Rugby Viadana 1970 che domenica 10 febbraio affronterà i Campioni d’Italia del Petrarca allo stadio Geremia (ore 15). A dirigere l’incontro sarà Tomò di Roma coadiuvato dai giudici di linea Rizzo (Ferrara) e Toneatto (Udine) e dal quarto uomo Zaniol. “Andremo a Padova con la voglia di dare consistenza sia alla prestazione che al risultato ottenuto domenica scorsa contro la Lazio – spiega il tecnico del Viadana Filippo Frati – consapevoli che sarà una partita difficilissima, contro un avversario che non concederà sconti davanti ai propri tifosi”.

“Sappiamo che i nostri avversari sono in emergenza nel reparto delle prime linee, per stessa ammissione del loro coach Marcato; di contro noi stiamo giocando molto bene in mischia chiusa, siamo molto confidenti e speriamo che proprio questa fase di gioco possa contribuire positivamente sul risultato finale della partita” conclude Frati.

La formazione annunciata del Rugby Viadana 1970: Apperley, Spinelli, Menon, Ormson (cap.), Corcoran, Di Marco, Gregorio, Ghigo, Ferrarini, Ruffolo, Chiappini, Gelati, Garfagnoli, Silva, Denti Ant.
A disposizione: Ribaldi, Breglia, Novindi, Guillemain, Moreschi, Bacchi, Pavan, Tupou.
Non disponibili per infortunio: Amadasi, Brandolini, Bronzini, Denti And., Devodier, Manganiello, Tizzi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti