Commenta

Malore fuori dal bar:
si accascia e muore 47enne
di Canneto sull'Oglio

L’episodio si è verificato alle 10.30 di martedì mattina e l’unico aspetto quasi certo (si escludono al momento altre cause) è che il 47enne sarebbe deceduto per cause naturali dopo avere accusato un malore.

CANNETO SULL’OGLIO – Si è sentito male a pochi metri dal bar che era solito frequentare: è stramazzato al suolo e per lui, nonostante i soccorsi, non c’è stato nulla da fare. E’ morto così un uomo di 47 anni, Massimo Correzzola, a Canneto sull’Oglio, paese in cui era residente. L’episodio si è verificato alle 10.30 di martedì mattina e l’unico aspetto quasi certo (si escludono altre cause) è che il 47enne è deceduto per cause naturali dopo avere accusato un malore improvviso. Sul posto, in via Garibaldi a Canneto, oltre ai carabinieri di Bozzolo, è intervenuta anche un’auto medica ma i soccorsi sono stati purtroppo vani.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti