Commenta

Da lunedì la terza edizione
di Comete per l'Arte: ecco
gli artisti in esposizione

Co.Me.Te. per l’arte nasce dall’idea di rendere più gradevole la permanenza dei pazienti, in attesa di visita medica, all’interno dell’ambulatorio e si sposa con la volontà di valorizzare le abilità artistiche di autori del territorio.
Nella foto la sede Comete

CASALMAGGIORE – Prende il via lunedì 4 marzo la terza edizione di Co.Me.Te per l’arte, rassegna di opere pittoriche e fotografiche che saranno ospitate negli ambienti del poliambulatorio di Casalmaggiore. Da marzo 2019 a febbraio 2020 i pazienti del centro medico avranno la possibilità di ammirare gli elaborati dei sei artisti locali che hanno scelto la struttura medica per mostrare alla collettività quadri e immagini fotografiche.

Aprire le danze spetta al pittore Paride Pasquali, originario di Scandolara, presente in struttura fino ad aprile. Quindi a maggio e giugno sarà la volta del fotografo Emanuele Dellanave, del Foto Cine Casalasco. A seguire nei mesi di luglio ed agosto sarà presente il gruppo Scatti Etilici con immagini delle periferie urbane. Si prosegue a settembre e ottobre con i quadri di Raffaella Chezzi, per chiudere l’anno, a novembre e dicembre, con le fotografie di Antonella Pizzamiglio. Il sipario calerà sulla rassegna edizione 2019/2020 con Guglielma Persico.

Co.Me.Te. per l’arte nasce dall’idea di rendere più gradevole la permanenza dei pazienti, in attesa di visita medica, all’interno dell’ambulatorio e si sposa con la volontà di valorizzare le abilità artistiche di autori del territorio in sintonia con la filosofia dell’azienda il cui acronimo significa: Cooperativa Medici del Territorio. All’iniziativa contribuisce l’Ottica Busi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti