Commenta

Burgio e Feltre, 329 euro a testa per
l'alluvione: il contributo del
Consiglio Comunale di Casalmaggiore

Si tratta di un contributo di solidarietà per l'emergenza meteo di ottobre 2018 che aveva fortemente colpito popolazione e territori veneti e siciliani. I fondi sono stati versati in un conto corrente apposito creato dai due comuni per l'emergenza meteo

Sono stati liquidati ai Comuni di Burgio (AG) e Feltre (BL) i gettoni di presenza devoluti dai consiglieri nella seduta del 28/12/2018, nonchè parte dell’indennità mensile della Giunta e del Presidente del Consiglio pari a 329,93 Euro per ogni comune.

Si tratta di un contributo di solidarietà per l’emergenza meteo di ottobre 2018 che aveva fortemente colpito popolazione e territori veneti e siciliani. I fondi sono stati versati in un conto corrente apposito creato dai due comuni per l’emergenza meteo. Il testo dell’ordine del giorno:
Ordine del giorno urgente Solidarietà ai Comuni alluvionati di Burgio – Agrigento – e Feltre – Belluno. “Premesso che tra la fine del mese di ottobre e i primi giorni del mese di novembre 2018 un’eccezionale ondata di maltempo ha colpito l’Italia causando alluvioni devastanti con conseguenze disastrose per beni e persone; i suddetti eventi atmosferici che hanno colpito molte regioni del nostro Paese, in particolare le regioni Sicilia e Veneto e i Comuni di Burgio e Feltre; nel Comune di Feltre migliaia di alberi sono stati sradicati dal vento lungo la strada che collega il capoluogo Fonzaso, e nel viale che conduce all’Ospedale di Santa Maria del Prato nel centro cittadino provocando una vittima e cambiando completamente l’aspetto della città; nel Comune di Burgio ci sono stati crolli da parte di edifici in pieno centro storico e danni per centinaia di migliaia di euro; in data 06.11.2018 il sindaco di Burgio il dottor Francesco Martinelli, ha indirizzato al Comune di Casalmaggiore formale richiesta di contributo – che poi è allegata se volete ve la giriamo anche via mail – ; in data 20.12.2018 il sindaco di Feltre Paolo Perenzin, preventivamente contattato telefonicamente, tramite la sua segreteria ha scritto ringraziando il Comune di Casalmaggiore per il generoso gesto di solidarietà; entrambi i Comuni colpiti dal maltempo hanno attivato un conto corrente bancario dedicato all’emergenza a raccolte di fondi e di cui sono stati forniti gli estremi bancari a Comune di Casalmaggiore; in sede di Conferenza dei Capigruppo consiliari è stata discussa la proposta avanzata dal Presidente del Consiglio comunale di destinare il gettone di presenza dei Consiglieri comunali relativo alla presente riunione consiliare, nonché somma forfettaria a carico di Sindaco, Assessori e Presidente del Consiglio in aiuto ai due Comuni sopra citati impegnati nella ricostruzione; in data 27.11.2018 suddetta proposta è stata discussa in Consiglio comunale riscuotendo consenso unanime dei presenti e con l’impegno di essere tradotti in ordini del giorno da votarsi nella successiva riunione del consesso; tanto premesso il Consiglio comunale approva il presente ordine del giorno impegnando i presenti che hanno votato favorevolmente, a devolvere il gettone di presenza di questa riunione secondo le modalità di legge in favore dei Comuni di Burgio – Agrigento – e Feltre – Belluno – attraverso i conti correnti degli stessi all’uopo accesi; a tal fine ha comunicato al Comune di Casalmaggiore.”
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti