Commenta

Lista Civica Milani: "Galli,
i conti (dell'uscita da
Foedus) non tornano"

Lettera scritta da Lista Civica Milani - Rivarolo Mantovano

Caro Direttore,

Spiace chiedere altro spazio per rispondere al sindaco Massimiliano Galli. Basterebbe convocare una assemblea per chiarire il tutto, magari anche con gli altri sindaci dell’Unione Foedus. Quando noi della Minoranza parliamo di costi per l’uscita dall’Unione Foedus di cui faceva parte Rivarolo, intendiamo certamente l’accordo transattivo tombale che il sindaco continua a richiamare ma c’è anche il altro. Spieghiamo.

Sull’accordo c’è la versione letterale di Galli secondo cui Rivarolo deve versare 20mila € per quota parte di un mutuo per informatica e 25.129,93 € per rimborso spese effettuate da Foedus per conto di Rivarolo.

Però, il sindaco di Rivarolo del Re, se Galli lo avesse fatto parlare all’ultimo consiglio comunale, avrebbe detto cosa ha spinto l’Unione Foedus, di cui fa parte, a decidere di intascare la somma di 45.129,93 € e chiudere la partita. Secondo il primo cittadino di Rivarolo del Re, se è vero che c’è scritto che 20mila € riguardano un mutuo di informatica, in realtà quel mutuo non poteva neppure essere considerato perché mancava qualsiasi impegno in proposito di Rivarolo Mantovano. Da lì la convinzione che 20mila € costituiscano la penale o gran parte di essa per aver lasciato Foedus. Altri costi che secondo noi bisogna considerare sono quelli per così dire indiretti. Ci sono quelle di avvocatura e tante altre spese. Rivarolo Mantovano ha dovuto cedere la sua quota parte dello Scuolabus per 2mila500€ al Comune di Spineda, però ha pagato per mesi un noleggio in sostituzione, poi 20.500 € per acquistarne un altro usato, a cui va aggiunta la spesa per alcuni mesi di ferma per riportare le emissioni dello scarico nella norma , essendo stato bloccato dalla Motorizzazione. Come dimenticare anche l’acquisto dei nuovi strumenti di informatica visto che Foedus si era portata via i computer e le altre strumentazioni? E i costi per i cittadini? Il Sindaco ha provato ad andare al Protocollo e sentirsi dire (anche recentemente) che il servizio era chiuso fino a nuove comunicazioni perché mancavano gli addetti, oppure cercare un dipendente all’Ufficio Tecnico? La scelta di lasciare Foedus avrà degli aspetti positivi, non certo quello di aver perso la sede e l’ufficio unico dell’Unione sempre aperto a Rivarolo Mantovano. Non vogliamo approfittare di ulteriore spazio, ci sarebbe anche la questione scuole o asilo nido, ma non finiremmo più. Ringraziamo.

© Riproduzione riservata
Commenti