Commenta

Aido, relazione annuale
del gruppo casalasco: con
700 iscritti numeri importanti

Nella sua lunga relazione, il presidente Mazzini, giunto al termine del terzo anno del mandato quadriennale, ha auspicato un rinnovamento delle cariche sociali e il coinvolgimento di nuovi associati.

Si è svolta lo scorso fine settimana l’assemblea Aido Casalmaggiore San Giovanni in Croce Solarolo Rainerio. Era presente, in rappresentanza della sezione provinciale di Cremona, la vicepresidente Giovanna Favagrossa, che portando i saluti del presidente Enrico Tavoni ha sottolineato l’impegno profuso dal gruppo comunale nelle scuole del Casalasco con la presenza di trapiantati e donatori viventi che hanno portato le loro esperienze di vita agli studenti di ogni ordine e grado.

Ha inoltre rimarcato l’impegno profuso dal presidente Ambrogio Mazzini nel ruolo di trascinatore del gruppo per i risultati ottenuti in questi anni e per l’impegno a favore della sezione provinciale. Nella sua lunga relazione, il presidente Mazzini, giunto al termine del terzo anno del mandato quadriennale, ha auspicato un rinnovamento delle cariche sociali e il coinvolgimento di nuovi associati, anche se il superamento di quota 700 soci è un risultato notevole. Mazzini ha poi elencato i tanti progetti e le collaborazioni imbastite.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti