Un commento

Grave infortunio sul lavoro alla
Frati di Pomponesco: ricoverato
un operaio 50enne di Dosolo

L’operaio, ricoverato in codice rosso, è stato trasportato dall’elisoccorso, che da Brescia lo ha condotto fino all’ospedale di Sesto San Giovanni. Sul posto Ats Valpadana, carabinieri di Viadana, un’automedica e un’ambulanza della Croce Verde.

POMPONESCO – Paura alla ditta Frati di Pomponesco, uno dei colossi del legno del territorio, per un brutto infortunio sul lavoro capitato sabato notte attorno all’1 a un operaio 50enne residente a Dosolo. Questi infatti, ora ricoverato a Sesto San Giovanni, si è fratturato una caviglia e ha pure subìto lo schiacciamento della mano destra: tutto è accaduto a causa della perdita di equilibrio durante un’operazione di scarico dei pannelli di legno. L’operaio, ricoverato in codice rosso, è stato trasportato dall’elisoccorso, che da Brescia lo ha condotto fino all’ospedale di Sesto San Giovanni. Sul posto oltre all’Ats Valpadana, anche i carabinieri di Viadana, un’automedica da Guastalla e un’ambulanza della Croce Verde Viadana.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • crisformetal

    da frati succedono troppi infortuni….