Commenta

Rugby Viadana, salvezza
in cassaforte dopo i 5 punti
conquistati con Padova

"Voglio fare i complimenti - spiega Frati - a Tafaoata e Paternieri, due ragazzi cresciuti nel vivaio del Viadana, che oggi hanno fatto il loro esordio con la maglia della prima squadra. Complimenti anche a Paolo Mannucci".
Foto Cerino

Viadana, Stadio Luigi Zaffanella – Sabato 23.03.2019
TOP12, XIX GIORNATA
Rugby Viadana 1970 v Valsugana Rugby Padova 41 – 26 (21-12)
Marcatori: p.t. 3’ m. Tupou tr. Ormson (7-0), 6’ m. Ormson tr. Ormson (14-0), 15’ m. Menon tr. Ormson (21-0), 19’ m. Girardi tr. Roden (21-7), 38’ m. Barducci (21-12); s.t. 43’ m. Spinelli tr. Ormson (28-12), 46’ c.p. Ormson (31-12), 56’ m. Pivetta tr. Roden (31-19), 64’ m. Chiappini tr. Ormson (38-19), 76’ cp. Apperley (41-19), 80’ m. Cesaro tr. Benetti (41-26).

Rugby Viadana 1970: Apperley; Spinelli, Menon, Pavan (61’ Paternieri), Corcoran (76’ Gregorio); Ormson (cap.) (73’ Ghigo), Gregorio (65’ Tafaoata), Tupou (65’ Mannucci), Moreschi, Gelati, Guillemain (61’ Chiappini), Devodier, Brandolini (65’ Garfagnoli), Silva (65’ Ribaldi), Denti Ant. (65’ Breglia). All.Frati
Valsugana Rugby Padova: Roden (73’ Paluello); Lisciani (74’ Dell’Antonio F.), Dell’Antonio, Gritti (65’ Beraldin), Kurimudu; Citton, Benetti; Girardi, Sironi, Maso; Albertario (65’ Ferraresi), Scapin; Swanepoel (65’ Paparone), Pivetta (cap.) (62’ Cesaro), Barducci (49’ Sanavia). All. Faggin
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno). AA1: Clara Munarini (Parma) AA2: Filippo Bertelli (Brescia). Quarto Uomo: Francesco Renzi (Parma)

Cartellini: al 55’ giallo a Silva (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Ormson (Rugby Viadana 1970) 6/6, Apperley (Rugby Viadana 1970) 1/1; Roden (Valsugana Rugby Padova) 2/3, Benetti (Valsugana Rugby Padova) 1/1
Note: giornata soleggiata e calda, terreno in perfette condizioni. Presenti 600 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 5; Valsugana Rugby Padova 1
Man of the Match: Ormson (Rugby Viadana 1970)

VIADANA – “Sono estremamente soddisfatto del risultato di oggi, non era per nulla scontato soprattutto per come siamo arrivati a questa partita, con delle defezioni importanti: Bronzini e Ruffolo – commenta coach Frati – . Complimenti, quindi, ai ragazzi per come hanno gestito l’emergenza, mettendo in campo una prestazione dai contenuti importanti, rispetto a settimana scorsa abbiamo migliorato le fasi statiche e siamo riusciti ad esprimere un bel gioco”.

“Voglio fare i complimenti – prosegue Frati – a Tafaoata e Paternieri, due ragazzi cresciuti nel vivaio del Viadana, che oggi hanno fatto il loro esordio con la maglia della prima squadra. Complimenti anche a Paolo Mannucci, il cui esordio ufficiale è stato domenica scorsa contro le Fiamme ma oggi ha giocato uno spezzone importante di partita. Tanti motivi oggi per essere soddisfatti, la prossima settimana saremo fermi e contiamo di recuperare alcuni giocatori, Bacchi, Bronzini, Di Marco e Ruffolo per riuscire a preparare al meglio la sfida con Rovigo al Battaglini”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti