Commenta

Gi Morandini, la poesia
delle forme e del colore in
mostra dal 30 a Sabbioneta

Neosemplicita', così la critica, ci riconduce, all'opera di Morandini, un segno astratto, denso di poesia e di forza, che parla con il colore, con l'armonia delle forme, con una intensità nuova e, nitida, che coglie l'attimo e l' attenzione

SABBIONETA – Inaugura sabato, 30 marzo 2019, alle ore 11.00, presso la sede di palazzo Giardino la nuova esposizione di Gi Morandini. Un importante momento espositivo, che sancisce e, riconferma il percorso artistico di Gi Morandini.

Neosemplicita’, così la critica, ci riconduce, all’opera di Morandini, un segno astratto, denso di poesia e di forza, che parla con il colore, con l’armonia delle forme, con una intensità nuova e, nitida, che coglie l’attimo e l’ attenzione.

Morandini è artista contemporaneo, moderno, dal segno perfetto e preciso, dall’ immagine netta, che sfiora l’astratto, che dialoga con il colore e, con le forme potenzialmente tridimensionali, di sostanza, quasi futuriste, anche nel gesto pittorico, che talvolta tende alla materia, alla immagine scultorea vera e propria.

Una arte intensa, dal segno forte e deciso, che per caratteristiche, anima e, colore, richiama la grafica di alta scuola. Colori saturi, segni grafici netti, forme astratte, piane, ma quasi tridimensionali. Morandini propone a Sabbioneta, per la prima volta, una selezione delle proprie opere, con alcuni inediti, realizzati appositamente per la occasione.

Un evento da non mancare, realizzato in collaborazione con la Associazione Artisti Bresciani, il Comune di Sabbioneta e Coopculture. La inaugurazione e, apertura ufficiale della esposizione, alla cittadinanza, sono previste sabato, 30 marzo 2019, alle ore 11.00, presso palazzo Giardino

Per informazioni: Infopoint Sabbioneta Tel 0375 221044 – Email Sabbioneta@coopculture.it – www.visitsabbioneta.It

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti