Commenta

Gioca in Bici Oglio Po,
grande avvio di stagione. Storti
batte tutti e non è l'unico exploit

Intanto il 6° Trofeo città di Casalmaggiore si svolgerà domenica 14 aprile e che vedrà circa 150 atleti della categoria giovanissimi cimentarsi sul bellissimo percorso in pavé della Piazza Garibaldi.

VIGNOLA (MO) – Come ogni anno riparte, dopo un periodo di intenso allenamento invernale, la stagione agonistica per le categorie esordienti e non poteva iniziare in modo migliore. La Gioca in bici Oglio Po arriva sul gradino più alto del podio al Gran Premio Fioritura di Vignola con Nicola Storti che batte tutti gli avversari anticipando la volata agli ultimi 600 metri di un percorso lungo 33 km e che gli atleti hanno affrontato alla media dei 37 km orari.

Bravissimi anche tutti gli altri atleti che con il gioco di squadra hanno portato alla vittoria, soprattutto Matteo Visioli che dopo un tentativo di fuga in solitaria si è classificato al settimo posto. Ottimo anche il risultato all’esordio di stagione delle donne esordienti che hanno corso al sesto trofeo Midas di Macherio (MB) dove Rebecca Vezzosi della Gioca in bici Oglio Po ha ottenuto l’ottavo posto in classifica in un percorso tecnico di 27 km percorso alla media dei 38 km orari; buona anche la prova della juniores Storti Denise che si è cimentata nel percorso di Monticelli Terme.

Grande avvio di stagione della ASD Gioca in bici Oglio Po che quest’anno vanta ben 10 atleti iscritti nella categoria esordienti e 26 atleti iscritti nella categoria giovanissimi, grazie anche al costante lavoro dei tecnici Vezzosi, Zeli, Bolzoni e Geroldi e al grande impegno di tutti gli accompagnatori. Il neo Presidente Bodini Barbara nel porgere i più calorosi complimenti ai propri atleti invita tutta la cittadinanza al 6° Trofeo città di Casalmaggiore che si svolgerà domenica 14 aprile e che vedrà circa 150 atleti della categoria giovanissimi cimentarsi sul bellissimo percorso in pavé della Piazza Garibaldi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti