Commenta

Red, la piccola volpe
recuperata in strada, in cura a
Calvatone. Come aiutare il CRAS

Il periodo primaverile ed estivo è un periodo di superlavoro per il CRAS. Caprioli, volpi ma anche ricci, gufi ed ogni specie di volatile. Curati e rimessi in sesto prima di essere reimmessi in natura. Il CRAS ha sempre necesità di essere aiutato

CALVATONE – Lei è Red, una piccola volpina – già svezzata – recuperata da due ragazzi nei pressi di Acquanegra. Probabilmente – come ci raccontano i volontari del CRAS di Calvatone, un centro di eccellenza per il recupero degli animali selvatici – girava con la mamma che poi forse per lo spavento o per qualche causa difficile da ipotizzare a priori, è scappata lasciandola lì, magari preservando gli altri piccoli che erano già in salvo.

Red è stata presa dai ragazzi, sola ed impaurita e col rischio di essere investita e portata al CRAS. Se ne stanno prendendo cura il personale ed i volontari. “E’ sana e sta bene e mangia con appetito. Appena pronta la libereremo in natura”. Ci sarà qualche problemino da affrontare, niente di particolarmente difficile: “Adesso le stiamo dando da mangiare, ma dovrà imparare a cacciare così come farebbe in natura – ci spiega Lalla De Lorenzi – ci consulteremo con altri Cras per valutare come fare. Anche se c’è da dire che gli animali conservano l’istinto”.

Il periodo primaverile ed estivo è un periodo di superlavoro per il CRAS. Caprioli, volpi ma anche ricci, gufi ed ogni specie di volatile. Curati e rimessi in sesto prima di essere reimmessi in natura. Il CRAS ha sempre necesità di essere aiutato per le esigenze quotidiane.

Per contribuire si può effettuare una donazione spontanea recandoti presso l’ufficio del Canile di Calvatone (CR) ogni giorno dalle 15:00 alle 18:30, weekend compreso e chiedere di parlare con un volontario Anpana Onlus. Oppure versare un contributo sul nostro c/c presso la Banca CARIPARMA di San Giovanni in Croce, IBAN: IT 25 N 06230 57130 000043318875 – Causale: Offerta Cras.
Effettuare una donazione PayPal, la mail su cui inviare l’offerta è anpanaonlus@libero.it e ancora devolvere il 5×1000 nella dichiarazione dei redditi inserendo il CF: 90007460190.

Ma c’è anche un metodo più ‘tecnologico’ ed immediato. Acquistare tramite web prendendo uno dei prodotti della lista dei desideri.

https://www.amazon.it/hz/wishlist/ls/2SOFBDHR6GRKG?ref_=wl_share&fbclid=IwAR0Lcxrbhghvfo0pCwFRWc1p-1ghvjUSLqhuUg2xr8D7fLre-vMoALAWCFQ

Sono tutti prodotti importanti che daranno una mano a Red e a tutti gli altri esemplari del CRAS.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti