Commenta

Campitello, grossa pianta s'abbatte
sulla strada, Simonazzi: "Era stata
segnalata, ma non rimossa! Perché?"

"Quella pianta era stata più volte segnalata al Comune - spiega Stefano Simonazzi - e, seppur il Comune in questi giorni abbia tagliato parecchie piante, questa non è stata inspiegabilmente presa in considerazione e infatti è caduta"

CAMPITELLO DI MARCARIA – E’ caduta pesantemente sulla strada, e fortuna ha voluto che nel momento in cui la grossa pianta si è abbattuta a terra non passasse nessuno. Ma la fortuna non è qualcosa su cui può contare la pubblica amministrazione soprattutto quando c’è un grave pericolo per l’incolumità delle persone. Campitello, strada Contrargine Nord: “Quella pianta era stata più volte segnalata al Comune – spiega Stefano Simonazzi – e, seppur il Comune in questi giorni abbia tagliato parecchie piante, questa non è stata inspiegabilmente presa in considerazione e infatti è caduta. Solo la fortuna che non passasse nessuno di lì ha impedito che si facesse male qualcuno oppure peggio”.

Ma la questione – fortuna o meno – non finisce qui. La caduta del grosso fusto è diventata un’interpellanza con richiesta dello stesso Simonazzi che vuole vederci chiaro: “Nei giorni precedenti le festività Pasquali  – si legge nell’atto – molte piante sono state tagliate sul territorio marcariese; il giorno 23 aprile 2019 una pianta in via Contrargine Nord a Campitello è caduta sulla strada e solo la fortuna che in quel momento non passasse nessuno ha scongiurato una possibile tragedia. Considerato che la scelta di tagliare delle piante viene solitamente fatta a seguito di controlli e analisi da parte di ditte specializzate incaricate dal Comune; questa pianta in strada Contrargine Nord a Campitello era stata più volte segnalata al Comune in quanto pericolosa, come altresì dimostrato dai post su facebook del 2 aprile sulla pagine “Sei di Campitello se”. Si interpella l’Amministrazione se eraaconoscenzadellesegnalazionicheicittadiniavevanofattorispettoallapiantapericolosadivia Contrargine Nord a Campitello e nel caso cosa ha fatto rispetto alle segnalazioni; se questa pianta, più volte segnalata dai cittadini, era stata soggetta a controllo da parte del Comune di Marcaria o da ditta incaricata dallo stesso e quali siano stati gli esiti degli eventuali controlli; come mai nell’ambito del taglio e della potatura di molte piante sul territorio marcariese, nei giorni precedenti al Pasqua, questa pianta di Via Contrargine Nord a Campitello, seppur pericolosa, non sia stata presa in considerazione, considerando le numerose segnalazioni dei cittadini”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti