Commenta

Carlo Cottarelli (e non solo) allo
Zenith: convegno sull'economia
del futuro con Fim Cisl

Un convegno dedicato a 350 ragazzi del Polo Romani, che avranno così modo di aggiornarsi su una tematica spesso spinosa e difficile da digerire alla loro giovane età.

CASALMAGGIORE – Grande appuntamento questa mattina, martedì, alle 9.30 al Teatro Zenith di Casalmaggiore in piazza Garibaldi. La Fim Cisl Asse del Po ha organizzato infatti un convegno dal titolo “Innovare, economia del futuro nella tecnologia sociale” con invitati illustri. Un convegno dedicato a 350 ragazzi del Polo Romani, che avranno così modo di aggiornarsi su una tematica spesso spinosa e difficile da digerire alla loro giovane età. Il primo intervento sarà di Omar Cattaneo, segretario generale Fim Cisl, che nell’introduzione parlerà di “Europa che vorrei”.

Seguiranno gli interventi di Carlo Cottarelli, economista cremonese e direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’Università Cattolica di Milano, che tratterà il tema “Unione monetaria ed economia in Europa: cosa manca?”; Leonardo Becchetti, docente di Economia Civica presso l’Università Roma 2 di Tor Vergata, sul tema “Quando il sociale crea un’economia virtuosa”; Giuseppe Demaria, segretario generale Fim Cisl Asse del Po, sul tema “La tipologia sociale quale sinonimo di opportunità”. Modena Rosario Iaccarino, responsabile della formazione Fim Cisl nazionale, partecipa pure Andrea Donegà, segretario generale Fim Cisl Lombardia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti