Commenta

Panguaneta, nuovo traguardo
per la sostenibilità: arriva
la certificazione 50001

Si tratta di un protocollo relativo al risparmio energetico al quale l'azienda ha scelto di aderire con l’obiettivo di ridurre i consumi energetici ed efficientare i propri processi, nel contesto dell’adeguamento dei sistemi di produzione

SABBIONETA – Panguaneta, eccellenza del made in Italy per il comparto dei compensati in pioppo, ha ottenuto da parte dell’ente internazionale DNV-GL la certificazione del Sistema di Gestione dell’Energia SGE secondo la norma 50001. Si tratta di un protocollo relativo al risparmio energetico al quale l’azienda ha scelto di aderire con l’obiettivo di ridurre i consumi energetici ed efficientare i propri processi, nel contesto dell’adeguamento dei sistemi di produzione attualmente in corso nello stabilimento di Sabbioneta.

Lo sviluppo del Sistema di Gestione per l’Energia SGE ha previsto un’approfondita indagine interna per la mappatura dei processi e la conseguente individuazione, a seguito di un’attenta analisi dei dati, di specifiche opportunità di miglioramento.

I principali vettori energetici che vengono gestiti da Panguaneta sono l’energia elettrica, per il funzionamento di impianti e macchinari, e il vapore, per l’essiccazione del legno: a questi due aspetti sono mirati i principali sforzi per sviluppare percorsi di miglioramento nell’ottica di un sempre maggiore contenimento dei consumi e di ottimizzazione dei processi.

Il nuovo layout aziendale impiega le più avanzate tecnologie per l’automazione industriale e, allo stesso tempo, permette un sensibile risparmio energetico. Gli ultimi adeguamenti sono stati finalizzati in particolare a potenziare strumenti di monitoraggio dei consumi energetici per ogni singolo vettore energetico, cosi da poter meglio individuare i punti critici e sviluppare specifiche azioni di efficientamento.

“La certificazione 50001 consolida il nostro percorso aziendale intrapreso oramai da tempo per fare della sostenibilità una leva competitiva – afferma Miriam Tenca, AD Panguaneta. Si tratta di un approccio integrato che sviluppa il business cercando di tutelare e valorizzare insieme il territorio, l’ambiente, la sicurezza e la gestione dell’energia. La certificazione 50001 segna per noi un passaggio importante, che dimostra la nostra attenzione alla sostenibilità d’impresa a 360 gradi, cercando di crescere in maniera coerente e trasparente da tutti i punti di vista”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti