Commenta

La voce segreta delle
piante: l’intelligenza vegetale.
Sabato a Pilastro di Marcaria

Le piante costituiscono per noi una risorsa indispensabile, non solo per il mantenimento della vita sulla terra, non solo dal punto di vista alimentare, ma anche dal punto di vista dello sviluppo tecnologico ma anche sociale.

PILASTRO DI MARCARIA – Gli esseri vegetali sono la forma di vita più evoluta ed adattabile del mondo vivente. Le piante vedono, le piante sentono, le piante comunicano, le piante emettono rumori ed hanno memoria. Le piante costituiscono un futuro che ha già risolto molti dei problemi che affliggono l’uomo.
Per molto tempo abbiamo considerato le piante poco più di un bell’ornamento, consapevoli che ci forniscono ossigeno e in alcuni casi nutrimento, ma comunque un elemento disgiunto dal nostro concetto di vita. Oggi sappiamo, grazie anche ad alcuni importanti studiosi italiani, che in realtà c’è molto di più di quanto non si riesca a vedere.

Nel pomeriggio di sabato, avremo a disposizione alcuni filmati di esperimenti recenti e una ricca bibliografia di studiosi del mondo vegetale da cui attingere (Renato Bruni, Jaques Brosse, Mancuso, Daniel Chamowitz, etc).
Lo sapete che una pianta è in grado di mimetizzarsi riproducendo le foglie di piante ospiti? Oppure che il peperoncino è in grado di ingannare i nostri sensi? 
Alcuni fiori sono in grado di scegliersi se aprirsi e donare il loro nettare in base alla frequenza del battito d’ali dell’insetto che si avvicina. 
Le radici sono il punto più caldo di tutta la pianta, e quello in cui avvengono più elaborazioni. Sono in grado di estendersi per uno sviluppo di parecchi chilometri e dialogare tra loro.

Le piante costituiscono per noi una risorsa indispensabile, non solo per il mantenimento della vita sulla terra, non solo dal punto di vista alimentare, ma anche dal punto di vista dello sviluppo tecnologico ma anche sociale.

In questo incontro, Fabio Bortesi de “il Tarasaco”, spiegherà in modo semplice e chiaro, come la neurobiologia vegetale ci abbia permesso di riscoprire questa importante forma di vita esistente sulla terra.

Un viaggio davvero affascinante che ci aiuterà a cambiare il modo con cui ci rapportiamo al mondo vegetale che ci circonda e magari di perdere un po’ di presunzione.

Non mancate a questo interessante appuntamento. Per informazioni contattare: Scuola Arte Massaggio Snc, strada Barzelle, 2 – 46010 Pilastro (MN) – cell 338-3194054 Raffaella. E’ gradita la prenotazione. Contributo per l’evento € 10,00. Evento in collaborazione con Giubbe verdi San Martino dall’Argine ODV.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti