Commenta

'La Multifunzionalità in
agricoltura'. Il 31 maggio
seminario a Santa Chiara

Il seminario si propone quindi come una guida per gli imprenditori agricoli che vogliono prendere in considerazione l’avvio di una o più attività e come percorso esplorativo, ricco di spunti e suggerimenti

CASALMAGGIORE – Proseguendo nel percorso di valorizzazione delle risorse rurali del territorio (iniziato con l’avvio del corso professionale di Operatore Agricolo ed il corso di qualifica come Manutentore del verde) la Fondazione S.Chiara organizza un seminario della durata di circa 2 ore sul tema “La multifunzionalità in agricoltura: opportunità per l’azienda agricola”. L’incontro è gratuito, aperto a tutti gli appassionati, ma rivolto principalmente a titolari di aziende agricole e a chi è interessato ad avviare un’attività di questo tipo, un ambito in cui le possibilità sono molteplici, ma per il quale occorre attenzione per selezionare quelle giuste in modo da non disperdere le proprie energie e risorse. Le parole chiave per le piccole aziende agricole sono infatti diventate diversificazione e qualità. Diversificazione per incrementare il reddito derivante dalle attività di coltivazione ed allevamento; qualità perché la concorrenza è serrata ed è fondamentale essere in grado di offrire prodotti eccellenti.

Il seminario si propone quindi come una guida per gli imprenditori agricoli che vogliono prendere in considerazione l’avvio di una o più attività e come percorso esplorativo, ricco di spunti e suggerimenti, per chi sta già attuando la multifunzionalità ed intende ampliarla e perfezionarla. Relatore principale sarà il dot. Marco Boschetti, consulente di sviluppo rurale e direttore del Consorzio agrituristico mantovano “Verdi terre d’acqua”, che svolge azioni di assistenza tecnica e di promozione delle risorse del turismo rurale della provincia. Interverranno anche alcuni agricoltori che porteranno come caso-studio la loro esperienza nel creare progetti per una azienda agricola multifunzionale.

L’incontro si svolgerà il 31 maggio 2019, dalle 15.30 alle 17.30, nella suggestiva chiesa monastica del complesso S.Chiara, gli argomenti trattati riguarderanno i principali ambiti di espansione di un’azienda agricola: la produzione, l’ospitalità e l’agricoltura sociale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti