Cronaca
Commenta

Rubarono alla Conad, concedendo il bis al Lidl di Viadana: tre giovani nei guai

Dopo la denuncia sporta dal legale rappresentante e grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza, in breve tempo i Carabinieri, coordinati dal Maresciallo Maggiore Massimiliano Burroni, sono riusciti a collegare il volto dei malfattori ai tre magrebini denunciati.

VIADANA – I Carabinieri di Viadana hanno denunciato per il reato di furto aggravato in concorso un 29enne, un 31enne ed un 32enne, extracomunitari residenti a Poviglio e Castelnovo di Sotto. I tre, il 9 maggio scorso, eludendo i controlli, sono riusciti ad asportare ingenti quantità di generi alimentari dal supermercato Conad di Viadana. Nella circostanza, dopo la denuncia sporta dal legale rappresentante e grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza, in breve tempo i Carabinieri della Stazione di Viadana, coordinati dal Maresciallo Maggiore Massimiliano Burroni, sono riusciti a collegare il volto dei malfattori ai tre magrebini denunciati. Pochi giorni dopo, è stato segnalato un ulteriore furto presso il supermercato LIDL di Viadana dove, anche in tale circostanza, gli accertamenti tempestivi effettuati dai militari, hanno permesso di identificare gli autori che sono risultati gli stessi del precedente furto alla Conad.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti