Commenta

Il casalasco Lorenzo
Bocchi trascina Albinea
verso i playoff A2 di Tennis

Per quanto riguarda l’attività individuale Lorenzo occupa attualmente la posizione 487 ITF nel singolo e 530 nel doppio, la stagione sulla amata terra rossa è nel pieno dell’attività quindi il casalasco si cimenterà a breve all’Open di Fidenza

Lorenzo Bocchi fa volare il CT Albinea verso i play off per la serie A2 di tennis con una Regular Season esemplare vincendo 11 match su dodici disputati quindi con un rendimento altissimo.

E pensare che ad essere ottimisti si sperava in una salvezza visto l’alto livello delle squadre contendenti contrapposte al CT Albinea composta da ragazzi del vivaio come Chiari, Ronzoni, Manghi, Ghelli o comunque cresciuti in casa come Moretti e lo stesso Lorenzo, unico esterno il 2.8 Sassi.

Contrariamente ai pronostici però Albinea esce imbattuta dal confronto con squadroni come Montecatini, TC Maggioni di San Benedetto del Tronto, Tc Milago e Canottieri Roma con cui ha pareggiato e supera invece il temibile Finale Ligure e proprio nel week end il fortissimo TC Napoli primo assoluto del girone.

Come detto Bocchi capitano della squadra ha trascinato i compagni di gioco vincendo ogni domenica da n1 tutti i singoli sempre in 2 set contro avversari di valore come il milanese Dorio (2.3), il ligure Apostolico (2.4), il marchigiano Melchiorre (2.3), il croato Draganja (2.2), il laziale Scialla (2.4) ed il napoletano Rizzuti(2.4) ed anche cinque doppi su sei disputati.
Ora Albinea classificatasi sorprendentemente seconda nel girone si giocherà l’accesso in A2 in casa domenica prossima con il TC Benevento squadra che schiera il forte russo Chepelev (2.1) che sarà proprio opposto a Bocchi, inutile dire che i pronostici sono sfavorevoli ma il coraggio e la caparbietà dimostrati fin’ora dai ragazzi reggiani lasciano aperta ogni ipotesi.

Per quanto riguarda l’attività individuale Lorenzo occupa attualmente la posizione 487 ITF nel singolo e 530 nel doppio, la stagione sulla amata terra rossa è nel pieno dell’attività quindi il casalasco si cimenterà a breve all’Open di Fidenza quindi dopo gli impegni universitari sarà impegnato agli ITF di Modena e di Gubbio per poi spiccare il volo verso i tornei del Nord Europa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti