Eventi
Commenta

"L’Infinito della mia Vita", venerdì sera a Cremona nuova presentazione del libro di Vacchelli

Alla sede ACLI di Cremona, alle ore 21, verrà presentato il libro autobiografico del noto ambientalista piadenese, in collaborazione con il Concass e le Edizioni RossoPietra. L'incontro sarà moderato dalla prof.sa Gabriella Malanca Marinoni

Continua il giro di Cesare Vacchelli per presentare la sua ultima fatica, l’ “Infinito della mia Vita”, pubblicato con le Edizioni RossoPietra. Un libro autobiografico dal tema delicato: la perdita di un genitore in tenera età e il suo impatto nella quotidianità, ma una strana e interessante coincidenza lega i fatti e le tappe salienti di questa esperienza di vita. In collaborazione con il Concass (Consorzio Casalasco Servizi Sociali) e la casa editrice, è stato quindi organizzato un nuovo incontro per venerdì 21 giugno alle ore 21 alla sede ACLI di Cremona, in Via Cardinale G. Massaia 22. A presentare l’evento sarà Carla Bellani, presidente delle ACLI provinciali di Cremona, mentre a introdurre e dialogare con l’autore darà la professoressa Gabriella Malanca Marinoni; il tutto accompagnato da frammenti musicali di Angelo Angiolini.

Come avvenuto durante la presentazione del libro a Casalmaggiore, l’incontro sarà anche l’occasione per introdurre “Un Arcobaleno di emozioni”, un progetto curato dal Concass, che intende “sviluppare nel territorio un’attenzione al tema della perdita attraverso un percorso di lavoro con gli adulti di riferimento (insegnanti, operatori, volontari) per formarli e sostenerli nella loro funzione educativa”. I ricavi della vendita del libro saranno devoluti alla realizzazione del progetto stesso, scaturito dal libro dell’ambientalista piadanese.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti