Un commento

Dosolo, Golf sbanda
e travolge muretto: ma
il proprietario si dilegua

L’unico indizio, comunque non di poco conto, è la marca e il colore dell’auto, che evidentemente riporta ammaccature dopo il sinistro. La segnalazione è arrivata mediante la pagina Facebook “Sei di Dosolo se…”.
Nella foto la recinzione abbattuta

DOSOLO – Ha sbandato a bordo della proprio Golf, color grigio metallizzato, e ha urtato una recinzione in muratura in via Frati a Dosolo. L’incidente si è verificato nel pomeriggio di sabato, o almeno questa è stata la sorpresa che, al rientro a casa, s’è ritrovato il proprietario della recinzione stessa. Nessuno si sarebbe fermato per segnalare il fatto anche se non si hanno notizie di ferimenti o infortuni. Soltanto, si fa per dire, il danneggiamento alla struttura, che certo non farà piacere al proprietario, specie perché appare impossibile risalire al responsabile dell’incidente. L’unico indizio, comunque non di poco conto, è la marca e il colore dell’auto, che evidentemente riporta ammaccature dopo il sinistro. La segnalazione è arrivata mediante la pagina Facebook “Sei di Dosolo se…”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lorena Massari

    Mi e’ successo la stessa cosa due settimane fa, sempre a Dosolo. 2 metri di recinzione divelti da un grosso Suv guidato da una signora bionda che si e’ dileguata. Ragazzi ma lo sapete che la assicurazione e’ obbligatoria e paga i danni che voi fate?