Commenta

39enne separato dà in
escandescenze e distrugge
l'auto della moglie

Dalle testimonianze raccolte non sembra che sia stata la prima volta che l'uomo, che probabilmente non ha mai accettato la separazione, ha cercato di avvicinare la moglie con intenti tutt'altro che amichevoli

VICOBONEGHISIO – Intervento dei carabinieri e di un mezzo della Padana Soccorso ieri, poco prima delle 13.30, a Vicoboneghisio. Protagonista della vicenda un 39enne di origini indiane. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, si è avventato in preda all’ira (armato di un corpo contundente) sull’auto della ex moglie, mandando in frantumi i vetri. Nel compiere l’operazione si è pure ferito ed è stato necessario a quel punto l’intervento dell’ambulanza per suturare la lacerazione che si era procurato.

Dalle testimonianze raccolte non sembra che sia stata la prima volta che l’uomo, che probabilmente non ha mai accettato la separazione, ha cercato di avvicinare la moglie con intenti tutt’altro che amichevoli. Dopo il gesto di ieri, la sorveglianza sul 39enne verrà rafforzata. Una situazione che preoccupa anche i residenti più prossimi all’abitazione della donna.

Sarà ora anche la Procura a farsene carico per cercare di trovare le misure idonee affinché l’uomo non possa nuocere non solo ai beni materiali, ma anche all’incolumità delle stesse persone.

redazione@oglioponews.it 

© Riproduzione riservata
Commenti