Commenta

Nuovo ponte, ecco i fondi
M5S annuncia da Roma investimenti
anche sull'elettrificazione della PR-BS

La progettazione esecutiva di tali opere dovrà essere redatta e validata entro il 2019, per poter essere poi approvata dal Cipe e poter avviare quindi l’esecuzione dei lavori.

“Sono 636 i milioni di euro per investimenti che sbloccano importanti cantieri in Emilia-Romagna. Tra gli interventi, misure previste per il ponte di Colorno-Casalmaggiore e per la linea ferroviaria Pontremolese. I fondi sono stati deliberati dal Cipe attraverso l’approvazione del nuovo contratto con Rfi e l’aggiornamento di quello con Anas predisposto dal ministro Danilo Toninelli“. Lo dichiara in una nota il deputato parmigiano del MoVimento 5 Stelle Davide Zanichelli. Il ponte del quale si parla, peraltro, è il nuovo ponte, non quello vecchio incerottato. Non solo. Lo stesso Zanichelli aggiunge che è stato messo in previsione il completamento dell’elettrificazione della linea ferroviaria Parma-Brescia. Il tavolo con Rete Ferroviaria Italiana e Anas, alla quale la provinciale Asolana sulla quale insiste il ponte andrà in capo, avrebbe dunque sbloccato la situazione. Si ricorderà che Toninelli il 17 maggio scorso, proprio sul ponte di Casalmaggiore, aveva presentato una bozza di progetto per la nuova infrastruttura.

Tutto in una volta, tutto in una dichiarazione e in una mossa, sperando che alle parole seguano ovviamente i fatti. Intanto va registrata l’importante novità, e la pesante promessa, alla quale fa seguito ovvia soddisfazione del sindaco di Colorno Christian Stocchi via social: “E’ una notizia straordinaria quella del finanziamento da parte del Governo del nuovo ponte sul Po di Colorno-Casalmaggiore. Noi sappiamo bene quanto questa opera sia vitale per il nostro territorio. In questi primi due mesi da sindaco di Colorno, la mia parte l’ho fatta sollecitando e rimarcando in tutte le sedi l’importanza prioritaria di questa infrastruttura. Ma senza l’intervento del Ministro Toninelli in primis e l’interessamento dei parlamentari di Parma e dell’on. Davide Zanichelli, dubito la mia attività sarebbe risultata decisiva. Concludo ringraziando il consigliere comunale di Colorno, Simone Guernelli, perchè fin dall’inizio si è impegnato per il nuovo ponte svolgendo un’efficace attività di informazione e persuasione all’interno del M5S, a tutti i livelli, fino a quello del Ministro Toninelli”. La progettazione esecutiva di tali opere dovrà essere redatta e validata entro il 2019, per poter essere poi approvata dal Cipe e poter avviare quindi l’esecuzione dei lavori.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti