Commenta

GAL Terre del Po, due bandi
ad agosto dedicati alla
formazione in campo agricolo

È inoltre possibile contattare la struttura tecnica ai seguenti contatti: Dott.ssa Chiara Casali (sede di Rivarolo Mantovano): 342-5114084; Dott. Alessandro Moretti (sede di Quistello): 345-1786652; Dott. Agr. Fabio Araldi (direttore): 338-4146293.

Nel mese di agosto il GAL Terre del Po aprirà due bandi dedicati alla formazione in campo agricolo.

Il primo agosto aprirà il bando 1.1.01, relativo alla “formazione, ed acquisizione di competenze nel settore agricolo-alimentare” destinato agli enti accreditati al servizio di formazione e rivolto ad un pubblico di imprenditori o lavoratori in campo agricolo. Il bando finanzia corsi della durata compresa tra le 8 e le 40 ore su temi che variano dalla sicurezza sul lavoro alle nuove metodologie di produzione, dalla biodiversità ai modelli di sostenibilità aziendale. La spesa massima ammissibile per i progetti è di 13.880 euro, con una dotazione finanziaria complessiva di 120mila euro. Molto interessante l’aliquota del sostegno che è del 100%. Sarà possibile presentare le domande sul bando 1.1.01 sino alle 19:00 del 4 novembre 2019.

Nella giornata del 19 agosto sarà invece possibile inoltrare le prime domande sul bando 1.2.01, relativo al “sostegno ad attività dimostrative e azioni di informazione per il settore agricolo” destinato a distretti agricoli, enti pubblici e soggetti privati che perseguono scopi di sviluppo agricolo, compresi gli istituti universitari e gli enti di ricerca. Gli interventi che sarà possibile attivare riguardano la formazione in campo agricolo ed agroalimentare e le azioni dimostrative utili per illustrare l’applicabilità di nuove tecnologie, nuove attrezzature e nuove tecniche di produzione; finanziabile, inoltre, anche la pubblicazione (anche per via telematica) di studi riguardanti il miglioramento e le innovazioni nella gestione delle coltivazioni. La spesa ammissibile per i progetti dovrà essere compresa tra i 10mila e i 40mila euro e l’aliquota del sostegno è dell’80%, con una dotazione finanziaria complessiva di 80mila euro. Per il bando 1.2.01 sarà possibile presentare domanda sino alle 19:00 del 19 novembre 2019.

Per ulteriori informazioni e per visualizzare l’intero testo dei bandi si rimanda alla “sezione bandi” del sito www.galterredelpo.it.

È inoltre possibile contattare la struttura tecnica ai seguenti contatti:

  • −  Dott.ssa Chiara Casali (sede di Rivarolo Mantovano): 342-5114084;
  • −  Dott. Alessandro Moretti (sede di Quistello): 345-1786652;
  • −  Dott. Agr. Fabio Araldi (direttore): 338-4146293.

© Riproduzione riservata
Commenti