Commenta

Boretto, uomo precipita
dal ponte, dalla motonave
Stradivari scatta l'allarme

Dopo poco sul posto è giunto da Parma l'elisoccorso che è atterrato direttamente sulla spiaggia. L'uomo è stato caricato e trasportato in ospedale. Al momento non si conoscono le condizioni. A documentare tutto lo stesso Capitano Landini.

BORETTO – 17 metri di volo dalla sponda del ponte sino alle sabbie della sponda reggiana. Protagonista un uomo (di cui al momento non si conosce ne età ne provenienza). Fermata la macchina si è gettato giù. Il fiume in questo periodo non ha una grande portata d’acqua per cui lo stesso è precipitato in un punto in cui acqua ce n’era davvero poca. Sufficente comunque ad attutire i traumi del volo.

Ad accorgersi che qualcosa non andava lo chef della motonave Stradivari, Mauro Torelli che ha sentito una donna urlare (era l’autista dell’auto che transitava a poca distanza da quella dell’uomo) e poi notato quella sagoma appoggiata in maniera strana sulla sabbia. L’uomo era riuscito, dopo il volo, a guadagnare la sabbia e lì si era fermato. Insieme al capitano Giuliano Landini è scattata immediatamente l’operazione di soccorso. I primi ad arrivare sul posto – via fiume – sono stati i meatori dell’AIPO avvertiti dagli uomini della motonave.

Dopo poco sul posto è giunto da Parma l’elisoccorso che è atterrato direttamente sulla spiaggia. L’uomo è stato caricato e trasportato in ospedale, fortunatamente non in gravi condizioni. A documentare tutto lo stesso Capitano Landini.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti