Commenta

Viadana, verso la messa
in sicurezza della ciclabile tra
via Don Mazzi e via Kennedy

La ciclabile sfociava in un campo coltivato ad erba medica e si era costretti, per chi voleva proseguire verso il tratto di ciclabile che porta al cimitero, a percorrere per una decina di metri su via Don Mazzi rendendo molto pericolosa tale manovra.

VIADANA . E’ stato effettuato nei giorni scorsi a Viadana lo sbancamento all’incrocio tra via Don Mazzi e via Kennedy: un’operazione che rientra nel piano asfalti e che consente di collegare la pre-esistente ciclabile in modo da rendere più sicuro l’attraversamento ciclo-pedonale.

“Purtroppo la ciclabile Viadana-Cogozzo – spiega l’assessore Romano Bellini – sfociava in un campo coltivato ad erba medica e si era costretti, per chi voleva proseguire verso il tratto di ciclabile che porta al cimitero, a percorrere per una decina di metri su via Don Mazzi rendendo molto pericolosa tale manovra. Questo era un problema che si trascinava da molti anni e solo questa amministrazione è riuscita a risolverlo”. Nel mentre l’assessore ai Lavori Pubblici Franco Rossi informa tutti cittadini viadanese che i cantieri del piano strade resteranno fermi dal 12 al 19 agosto per ferie.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti