Commenta

DAAS, palestra nuova,
stesso animo rivolto al
benessere della persona

Una palestra che sarà quella definitiva, spiega Luisa, pensata e realizzata “a misura” per i progetti e i programmi già in essere e per i nuovi che di certo avrà già in testa, conoscendo la sua natura vulcanica

CASALMAGGIORE – Una carriera professionale nata da passione e impegno non stop porta a salire vari steps che inevitabilmente rappresentano traguardi anche se Luisa non si monta la testa e preferisce definirli cose fatte, realizzate, obiettivi raggiunti. Ebbene il primo di Settembre, alle 18.30, Luisa inaugura la sua nuova palestra in via IV Novembre, 2.

Una palestra che sarà quella definitiva, spiega Luisa, pensata e realizzata “a misura” per i progetti e i programmi già in essere e per i nuovi che di certo avrà già in testa, conoscendo la sua natura vulcanica.

Grande soddisfazione, per chi come lei, dedica, da parecchi anni ormai, avvalendosi anche di eccellenti collaboratori, la sua vita al fitness puntando sempre al benessere delle persone. Fitness and Welness leggiamo infatti sul manifesto informativo perché la palestra prevede altre novità oltre alla parte strutturale, prima fra tutte, uno spazio olistico. Da due anni Luisa frequenta la prestigiosa Accademia Italiani Massaggi AMI dove ha conseguito l’abilitazione a praticare parecchi tipi di massaggio al fine di andare sempre più incontro alle necessità del cliente e rendere sempre più completo il range dei servizi offerti.

Non è certo la mera ambizione personale che ha spinto Luisa a buttarsi nello studio, e ora anche nella pratica, di alcune discipline olistiche, bensì la convinzione che nella sua palestra lo scopo primo è il bene delle persone e nel massaggio ha scoperto un ulteriore maniera di farlo. Il 16 settembre quindi, alla riapertura dei tanti corsi che rimangono tutti confermati, l’utente avrà il piacere di trovare un angolo dove potersi concedere una coccola, un momento di estremo benessere per il corpo e per l’anima.

Ampio restyling anche al progetto per i bambini: sono stati aggiunti nuovi corsi e sono stati ripartiti per fasce d’età in maniera adeguata con la possibilità di fare un paio di lezioni gratuite per favorire la giusta scelta, come riportato di seguito:
Da 3 a 6 anni – Propedeutica – Coordinazione – Baby Dance – Musicalità – Moderno
Da 6 a 9 anni – Step – Hip Hop – Dance – Jumple – Style Dance – Moderno
Da 10 a 13 anni – Step – Hip Hop – Jumple – Style Dance – Moderno
Da 13 a 17 anni – Step – Hip Hop – Jumple – Style Dance – Moderno – Bungee Fly Dance

DAAS è in continuo sviluppo e in questo percorso di crescita costante Luisa non dimentica nessuno, in primis, i ragazzi della Santa Federici, ormai suoi allievi affezionati, per i quali sarà molto più semplice recarsi agli allenamenti: “tra le tante che ho visto ho scelto questa struttura – spiega Luisa – perché era l’unica senza barriere architettoniche ed ho pensato subito ai miei ragazzi”
Una imprenditrice professionale e di talento, sensibile e attenta alle esigenze di chi frequenta la sua impresa, che più che una palestra ha l’aria di essere una casa accogliente, con la porta sempre aperta.

I programmi dei corsi sono reperibili sulla sua pagina facebook dove si trovano anche i contatti mail e telefonici, ma molto meglio sarebbe sentirli da lei direttamente, all’inaugurazione della nuova palestra Domenica 1 settembre alle 18.30.

Giovanna Anversa

© Riproduzione riservata
Commenti