Commenta

Ciro, Giovanna e non solo:
la Parigi-Brest-Parigi segna
un record storico tutto casalasco

In tal senso l’ultima Parigi-Brest-Parigi per Ciro, Giovanna, Giuseppe, Stefano e Salvatore è stata senza brividi: è stata infatti conclusa in poco meno di 85 ore, con un discreto margine sul gong. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

PIADENA DRIZZONA – L’arrivo a Parigi per loro è stato speciale: come per tutti, obietterà chi legge, quando si conclude una corsa massacrante e considerata la maratona principe nel mondo delle Randonnèe di ciclismo, la Parigi-Brest-Parigi, fondata addirittura nel 1891 per professionisti, e ripartita nel 1951 per amatori, con cadenza fissa ogni quattro anni.

Per Ciro Gargioni e Giovanna Genovese, coppia di Piadena Drizzona – comune nel quale Ciro cinque anni fa concluse il suo “Ciro d’Italia” per festeggiare il 50esimo compleanno, rigorosamente in bicicletta – l’ultima impresa è stata decisamente da record: mai nessuna coppia, nella vita dato che i due sono marito e moglie così sulla bicicletta aveva completato questa corsa per tre edizioni consecutive nella storia ultracentenario della competizione. Ciro e Giovanna sono stati i primi, entrando così nella storia della Parigi-Brest-Parigi dalla porta principale.

Leggi l’articolo completo al link: https://cremonasport.it/2019/08/25/ciro-giovanna-e-non-solo-la-parigi-brest-parigi-segna-un-record-storico-tutto-casalasco/

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti